Recensione di Need for Speed

Need for Speed

need_for_speed

1994 – 2014. Venti anni per venti edizioni di uno dei videogiochi più longevi e amati di sempre, anche senza avere un idraulico, un porcospino o una procace ragazza come protagonista. Ma del resto, quando ad essere al centro dell’attenzione sono le più spettacolari dreamcars – calate nel contesto di corse clandestine estreme, affrontate contro il tempo, gli avversari e anche le forze dell’ordine – gli ingredienti per colpire l’immaginario ci sono decisamente tutti. A celebrazione di questo ventennio di successi, il gioco distribuito da Electronic Arts è diventata la fonte d’ispirazione per un film coprodotto con DreamWorks e diretto da Scott Waugh.

CONTINUA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...