Recensione Notte Prima degli Esami

L’esordio come regista di Fausto Brizzi, già sceneggiatore dei “successi” degli ultimi anni della premiata ditta Boldi – De Sica, è un film che si discosta notevolmente da tali lavori per calarsi nel filone di film nostalgico-adolescenziali, come possono essere ad esempio “Che ne sarà di noi”di Giovanni Veronesi o “Come te nessuno mai” di Gabriele Muccino, con un’evidente strizzata d’occhio a serie tv come “I ragazzi della 3° C”.

http://www.liberamenteonline.info/index.php?option=com_content&view=article&id=226:notte-prima-degli-esami&catid=45:silenzio-in-sala&Itemid=69