Recensione di Oltre le regole

oltre le regole

Il sergente Will Montgomery (Ben Foster), tornato ferito e decorato dalla guerra in Iraq, è prossimo al congedo, ma nei tre mesi che mancano viene incaricato di condurre un’ultima missione, che lo pone di fronte a difficoltà alle quali non è stato mai addestrato: ogni guerra ha i suoi caduti, e sarà lui a notificare il decesso dei soldati ai loro congiunti. Per questo arduo compito, che lo vedrà costretto a spezzare il cuore di mogli, genitori e figli, avrà come ufficiale di riferimento e compagno, il duro capitano Tony Stone (Woody Harrelson), un veterano in questo tipo di missioni.

Continua su: http://www.silenzio-in-sala.com/recensione-oltre-le-regole-the-messenger.html