Recensione di 7 Psicopatici

7 psicopatici

Se il cast selezionato per realizzare un film è quello giusto, anche la più surreale e complessa delle commedie può risultare un successo. Lo sa bene Martin McDonagh, regista di 7 Psicopatici e già vincitore di un Oscar per il corto Six Shooter, che ha affidato i ruoli principali e secondari ad attori di riconosciuto talento come Colin Farrell,Sam Rockwell, Woody Harrelson, Christopher Walken, Tom Waits, Abbie Cornish e Olga Kurylenko.

CONTINUA

Recensione di Limitless

limitless-poster

Eddie Morra (Bradley Cooper) è un aspirante scrittore sull’orlo di una crisi depressiva per l’incapacità di dare inizio al proprio romanzo. In aggiunta a questo blocco creativo, e alle bollette che si accumulano, la sua ragazza Lindy (Abbie Cornish) decide di lasciarlo, vista anche la sua incapacità di darsi da fare per uscire da questa situazione. Quando tutto sembra ormai perduto, Eddie incontra Vernon, fratello della sua ex moglie, che gli offre una soluzione inaspettata: un nuovo farmaco capace di stimolare il cervello in modo tale da permettergli di esprimere il 100% delle sue possibilità in luogo del 20% usato normalmente. Gli effetti di questa droga sono sbalorditivi e proietteranno Eddie verso una strepitosa scalata al successo, ma anche in un intrico di enormi problemi, a partire dal misterioso omicidio di Vernon…

CONTINUA